Addio Gabbiadini: l’attaccante del Southampton torna in Italia, ma non alla Fiorentina

Addio Gabbiadini: l’attaccante del Southampton torna in Italia, ma non alla Fiorentina

Minervino Buccola
Gennaio 10, 2019

Con queste cifre la Sampdoria ha di fatto chiuso per il ritorno di Manolo Gabbiadini.

La trattativa tra le parti si è chiusa con un accordo economico da 3 milioni di prestito più 9 milioni di obbligo di riscatto. Due anni dopo l'addio al Napoli per volare in Inghilterra e indossare la maglia del Southampton, l'attaccante bergamasco ha coronato l'obiettivo di tornare ad essere un giocatore della Sampdoria, club lasciato nel gennaio del 2015 proprio per approdare al Napoli. Per lui 51 presenze e dieci gol.

Gabbiadini firma un contratto di quattro anni e mezzo, guadagnerà circa 1,5 milioni all'anno. L'attaccante classe '91 arriverà in Italia martedì 10 gennaio, giornata in cui svolgerà le visite mediche prima di firmare il nuovo contratto con la società del presidente Ferrero. Battuta la concorrenza del Betis Siviglia e dello Schalke 04 che nei giorni scorsi si erano fatti avanti: decisiva in tal senso la volontà del giocatore.