Sandra Oh Miglior Attrice ai Golden Globes 2019

Sandra Oh Miglior Attrice ai Golden Globes 2019

Quintino Maisto
Gennaio 9, 2019

Inclusa una battuta particolare che ha scatenato la reazione di Emma Stone.

La stampa straniera a Hollywood, giuria dei Golden Globe, ha scelto Olivia Colman come migliore attrice in un film commedia o musicale per La Favorita, in cui interpreta la regina Anna. Quindi l'influenza tra le due giurie dovrebbe essere abbastanza relativa. Il premio come miglior regista è andato invece ad Alfonso Cuarón per il suo Roma, mentre il miglior film commedia o musicale è andato a Green Book di Peter Farrelly.

Ma il discorso più sorprendente della serata è arrivato da Christian Bale, che nell'accettare il Globo per il migliore attore protagonista di un film comedy, con Vice, ha ringraziato niente meno che il diavolo: "Grazie Satana per avermi dato l'ispirazione per interpretare questo ruolo", ha detto l'attore che con la sua consueta abilità (e anche grazie a una dieta ipercalorica che gli ha fatto guadagnare 30 chili) si è completamente trasformato, fisicamente ma anche psicologicamente, nella controversa figura di Dick Cheney, potente vice-presidente durante l'amministrazione di George W. Bush. L'attrice di origine coreana è entrata nella storia in quanto è la prima interprete asiatica ad aggiudicarsi la preziosa statuetta ai Golden Globe che si sono tenuti ieri e di cui è stata anche presentatrice. Alla fine però Lady Gaga si è dovuta "accontentare" del premio per la migliore canzone: "Shallow". Ma al contrario, le categorie negli ultimi vent'anni per le quali si sono trovati sempre d'accordo sono quelle come miglior attore e migliore attrice, rispettivamente 18 e 20 volte, in pratica chi vince il Golden Globe può già far spazio sul proprio comodino per il cugino Oscar.

Prossimo appuntamento in agenda: il 22 gennaio per la proclamazione delle nominations.