La rivelazione di Elena Sofia Ricci:

La rivelazione di Elena Sofia Ricci: "Io, violentata a 12 anni"

Quintino Maisto
Gennaio 9, 2019

Il 2018 appena trascorso le ha regalato grandi soddisfazioni professionali.

Che Dio Ci Aiuti 5 inizierà dal 10 gennaio su Rai 1 con tante novità che riguarderanno soprattutto i personaggi di Elena Sofia Ricci (Suor Angela) e Francesca Chillemi (Azzurra).

Elena Sofia Ricci, oggi 57enne ha da poco conquistato meritatamente il Nastro d'Argento per la sua interpretazione di Veronica Lario nel film Loro di Paolo Sorrentino.

A quanto pare l'attrice a soli 12 anni è stata abusata. L'uomo responsabile dell'abuso si è rivelato recidivo, come la stessa attrice specifica: "È stato arrestato: altri l'hanno denunciato, perché non ero l'unica vittima". Non l'ho mai dichiarato prima perché purtroppo è stata mia madre a consegnarmi inconsapevolmente nelle mani del mio carnefice, mandandomi in vacanza con un amico di famiglia. Purtroppo i casi come il mio sono molti e non tutte riescono a uscirne - ha raccontato Elena Sofia Ricci -.

La sua esistenza è stata irrimediabilmente segnata da questo sconvolgente episodio: "Nel mio caso si tratta di pedofilia, ma un abuso resta un abuso e nessun uomo ha il diritto di esercitare il proprio potere per violentare una donna, adulta o minorenne". "Alla morte di mia madre (la scenografa Ricci Poccetto) s'è aggiunta quella del mio amico fraterno Ennio Fantastichini, non so spiegare il vuoto, lo smarrimento, non l'ho trovato giusto, ecco mi sono rifugiata nella preghiera". Né si può squalificare tutto il movimento se ci sono donne che usano il sesso per ottenere vantaggi di qualsiasi tipo: "Nessun uomo ha il diritto di usare il proprio potere per abusare i una donna, fragile o furba che sia", anche perché "quando una bambina che diventa ragazza è fragile può arrivare a pensare di non meritarsi nulla e che deve vendersi. Non è sempre facile dire di no", ha concluso nella sua intervista a Libero. Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.