Juventus, problema fisico per Bentancur: la situazione in vista dell’Inter

Juventus, problema fisico per Bentancur: la situazione in vista dell’Inter

Minervino Buccola
Dicembre 8, 2018

Il dirigente di Varese evita così di incrociare subito il suo passato, la Juventus che la squadra di Luciano Spalletti affronterà domani sera a Torino. L'Inter ha perso solo una delle ultime dieci partite in campionato (8 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta), ma ha perso cinque punti nelle ultime tre partite (1 vittoria, 1 pareggio, 1 sconfitta). "I nostri obiettivi sono tutti lì davanti, dobbiamo andare a prenderceli".

Marotta, che non ci sarà quindi allo Stadium e seguirà la partita in televisione, è di fatto il nuovo direttore generale dell'Inter: la firma è già arrivata e lui è a tutti gli effetti un dipendente nerazzurro.

In Italia si gioca per il secondo posto? Dobbiamo percorrere la strada passo dopo passo. Abbiamo giocato solo 14 partite. È difficile prenderli, questa è la brutta notizia.

Sono state annunciate le formazioni ufficiali di Juventus-Inter. Tre anni a Roma e dopo sei mesi ci vennero a prendere Pjanic. "Hanno preso anche Asamoah, uno dei migliori terzini in Italia". La Toscana riesce a tirar fuori sempre buoni allenatori e questo ci differenzia dalle altre regioni.

"Il campionato non finiva oggi e non dovevamo perdere questa partita". Mario Mandzukic sorride poco, ma segna tanto, affossa l'Inter con un colpo di testa devastante su assist di Cancelo e lancia la Juve in orbita, aspettando il Napoli.

Calciomercato Inter, Beppe Marotta vuole portare in nerazzurro un big della Juventus messo in ombra dall'arrivo di Cristiano Ronaldo. Ha una mentalità e forza e professionalità incredibile. Ma nessuna delle due squadre sembra voler rischiare troppo, gara molto tattica ma poche occasioni. E' il gruppo che ti porta in fondo, e noi siamo forti.

Cosa si aspetta dalla sfida contro la Juventus? E' impossibile a dicembre aver ammazzato un campionato. Bisognerà essere squadra e pressarli per 90 minuti, togliendogli spazio per le giocate possiamo creargli qualche problema. C'è anche Chiellini, calciatore fenomenale. Lo riporta Sportmediaset. Il tutto in attesa del Consiglio d'Amministrazione che ratificherà la sua nomina come co-amministratore delegato della società insieme ad Antonello.

"Mi aveva colpito una frase di Inter Campus: noi siamo fratelli del mondo". Anzi, nettissimo. Che va ad unirsi all'altro perentorio cammino in Champions, con l'unica battuta d'arresto subita contro il Manchester United per un black-out nei minuti finali.