Nessun aumento delle accise sulla benzina

Nessun aumento delle accise sulla benzina

Bruto Chiappetta
Dicembre 6, 2018

Così spiega la Regione Liguria in una nota. "Le accise di Regione Liguria non aumentano" chiarisce Toti. Per farlo e' stato presentato un emendamento dai relatori di maggioranza contenente la proroga al prossimo anno. "Semplicemente si rinnoveranno accise in vigore da anni e utilizzate a sostegno dei territori colpiti da emergenze di Protezione civile". "Questa accisa c'era quest'anno, c'era l'anno scorso, c'era l'anno prima ancora ed e' dal 2011 in vigore in questa regione". "Non ci sarà un centesimo in più di accise, ma solo euro destinati alla lotta al dissesto idrogeologico nella nostra Regione". Toninelli si è però detto sicuro che i soldi stanziati dall'esecutivo saranno sufficienti.

Rassicurazioni arrivano anche dal ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli. "Se poi Toti - ha concluso Toninelli - non fosse in grado di gestire correttamente tutte le risorse, gli abbiamo dato la possibilità di sopperire a questa incapacità di gestione". Al fatto che il Pd diffonda fake news ormai siamo abituati. Il commissario a sua insaputa pensi invece a usare bene le tante risorse che stiamo erogando per Genova.

"Gli ultimi drammatici eventi metereologici che si sono abbattuti su tutta la Liguria a fine ottobre sono all'origine della richiesta di Regione Liguria di mantenere le attuali accise, già in essere per gli eventi alluvionali degli anni precedenti e che ora servono per far fronte a questa nuova emergenza", fa sapere Tosi.

"Confidando che chi ha diffuso notizie non corrispondenti a verità rettifichi al più presto quanto affermato, noi ribadiamo il concetto: in Liguria, le accise saranno mantenute e non aumentate", conclude Tosi.

In questi mesi, dopo la tragedia del ponte Morandi, si è parlato di un aiuto concreto ai genovesi e ai liguri, addirittura c'è chi è venuto a fare la sceneggiata in Piazza De Ferrari sostenendo che il Governo non avrebbe lasciato soli i genovesi e, oggi, ci accorgiamo che l'aiuto di cui questa regione ha bisogno dobbiamo autofinanziarlo.

Altro che taglio delle accise sulla benzina.