'Ndrangheta, blitz tra Europa e Sudamerica: 90 arresti

'Ndrangheta, blitz tra Europa e Sudamerica: 90 arresti

Prospera Giambalvo
Dicembre 5, 2018

ROMA Novanta arresti di importanti esponenti della criminalità organizzata reggina ed europea. È qui che sarebbe stata individuata una vera e propria organizzazione criminale, composta per lo più da soggetti di origine turca, specializzata nella creazione di doppifondi di auto e camion, poi incaricati di smistare le diverse partite di droga nei vari Paesi. Le ramificazioni internazionali della 'ndrangheta sono note e l'operazione condotta all'alba ne e' l'ulteriore conferma.

Le accuse contestate nell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip vanno dall'associazione dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti all'associazione mafiosa, passando per il riciclaggio, l'intestazione fittizia di beni ed altri reati tutti aggravati dalle modalità mafiose.

A coordinarla la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo, con la collaborazione di Autorità Giudiziarie e Forze di Polizia di Italia, Germania, Paesi Bassi e Belgio. Al team investigativo hanno aderito per l'Italia la Dda di Reggio Calabria e diversi reparti di Polizia e Guardia di Finanza.