Brexit: ecco il parere legale

Brexit: ecco il parere legale

Prospera Giambalvo
Dicembre 5, 2018

Il governo della premier britannica Theresa May ha reso interamente pubblico il parere del procuratore generale Geoffrey Cox sul contenuto dell'accordo sulla Brexit. Una situazione, nota Cox, che potrebbe rendere poi Londra "soggetta a protratti e ripetuti round negoziali". Il backstop, la clausola di salvaguardia introdotta per evitare il ritorno a un confine fisico tra Repubblica d'Irlanda e Irlanda del Nord, prevede il mantenimento dell'unione doganale tra Regno Unito e Unione europea. Il tema è stato sollevato nel question time: la premier Tory ha risposto di non averlo mai negato, insistendo tuttavia sull'intenzione di entrambe le parti di non far entrare il backstop in vigore.

Per porre la parola fine alle lunghe e complicate trattative su Brexit, Theresa May ha ancora bisogno di un voto del Parlamento britannico, calendarizzato per l'11 dicembre prossimo.

L'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea potrà essere revocata senza passare dal consenso degli altri stati membri.

Ian Blackford, capogruppo a Westminster degli indipendentisti scozzesi dello Scottish National Party, ha accusato May di aver voluto "dissimulare i fatti" e "indurre in errore" la Camera dei comuni, opponendosi alla diffusione del parere di Cox. Ieri i deputati di Londra hanno approvato, con 311 voti favorevoli e 293 contrari, una mozione secondo cui l'esecutivo ha commesso "oltraggio al Parlamento" pubblicando solo un estratto di 43 pagine di quel parere, mentre il documento originale è costituito da centinaia.

"Per Theresa May, .ci riferisce il nostro inviato McAviney Vincent da Londra - quanto avvenuto puo' significare soltanto una cosa: ora si trova al comando di un governo che non ha la maggioranaza, fatto che puo' portare a un voto di sfiducia contro la premier stessa, visto che il governo non puo' permettersi di perdere ulteriori voti in vista delle prossimi votazioni in dibattimento". E di fatto potere di veto su un ipotetico no deal.