Nadal si opera alla caviglia Addio alle Finals di Londra

Nadal si opera alla caviglia Addio alle Finals di Londra

Minervino Buccola
Novembre 7, 2018

Rafael Nadal non giocherà le Atp Finals di Londra, perché dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico alla caviglia. Già costretto a saltare gli ultimi tornei, il mancino di Manacor ha comunicato tramite Twitter che la sua stagione è finita. "È stato un anno complicato", scrive l'attuale n.2 del mondo, "molto buono a livello tennistico ma allo stesso tempo negativo dal punto di vista degli infortuni".

"Ho fatto tutto il possibile per arrivare al finale di stagione in buone condizioni, sia a Parigi che a Londra - ha scritto Nadal - facendo tutto il possibile per giocare".

Il posto dell'ex numero 1 mondiale al Masters sarà preso dallo statunitense John Isner, decimo in graduatoria nella "Race to London". Sfortunatamente ho accusato un problema addominale a Parigi la scorsa settimana e, inoltre, ho un corpo libero nell'articolazione della caviglia che deve essere rimosso oggi. "È vero - ha aggiunto - che lo avevamo rilevato da tempo e ogni tanto mi dava fastidio". Comunque, visto che il problema nel muscolo addominale mi impedisce anche di giocare a Londra, cogliamo il momento" per l'intervento "ed evitare futuri problemi. In questo modo spero di essere in piena condizioni per la prossima stagione. "Grazie a tutti per il supporto", ha concluso lo spagnolo fermo dal ritiro nella semifinale degli US Open contro Del Potro.