Juve, Cancelo: Tutti vogliono essere Ronaldo. Benfica? Mi mancano i tifosi

Minervino Buccola
Novembre 5, 2018

Ai microfoni della trasmissione lusitana Gli Amici di Simao, il laterale della Juve Joao Cancelo si è soffermato anche sul connazionale Cristiano Ronaldo: "Tutti i giocatori della Juventus guardano Cristiano Ronaldo con ammirazione". Programma personalizzato pure per Blaise Matuidi (colpo all'anca) mentre si ferma di nuovo Federico Bernardeschi (distorsione alla caviglia durante la fase di recupero dall'affaticamento alla psoas), nuovo infortunio anche per Moise Kean (trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra), infine solo terapie per Douglas Costa (affaticamento ai flessori della coscia sinistra). "È un giocatore incredibile, lavora tanto". "Benfica? Sicuramente adesso sono qui e sono in uno dei più grandi club d'Europa, ma i 60 mila tifosi del Da Luz mi mancano".

La presenza di Ronaldo lo aiuterà magari ad allontanare la 'saudade', ancor di più la conquista di qualche trofeo come la Champions League, sogno dichiarato della società di Corso Galileo Ferraris e primo obiettivo di una delle stagioni con più aspettative della storia bianconera.