Champions League, Shaqiri minacciato: Klopp non lo convoca per Stella Rossa-Liverpool

Champions League, Shaqiri minacciato: Klopp non lo convoca per Stella Rossa-Liverpool

Minervino Buccola
Novembre 5, 2018

Il motivo? Le minacce che sono arrivate da Belgrado per il trequartista di origini kosovare. Nessuna squalifica o infortunio. La scelta, ha spiegato Klopp, è stata presa dopo gli insulti rivolti al centrocampista e a sua madre da alcuni tifosi serbi durante la gara di andata ad Anfield (clicca QUI per il video). Klopp ha poi sottolineato che Shaqiri "accetta e comprende" la sua mancata convocazione. Non come il Partizan che era jugoslavo. "Non so neanche se giocherà".

Shaqiri, nato nella ex Jugoslavia da genitori kosovaro-albanesi, quest'estate è stato multato dalla Fifa per avere festeggiato il gol al Mondiale nel match della Svizzera contro la Serbia mimando l'aquila a due teste, simbolo della bandiera albanese.