Diablo sbarca su dispositivi mobile con Diablo Immortal!

Diablo sbarca su dispositivi mobile con Diablo Immortal!

Saba Mula
Novembre 4, 2018

Erano in tanti ad attendersi e a sperare nell'annuncio di un nuovo capitolo della serie Diablo dal palco del BlizzCon 2018. Come abbiamo già specificato, il gioco girava su un Samsung Galaxy Note 9, di conseguenza parliamo di un top di gamma, ma è incredibile vedere come un titolo di questo tipo riesce a girare a livello tecnico molto similmente a Diablo 3 a dettagli bassi su PC a 30fps con pochissimi cali - probabilmente dovuti all'ottimizzazione- su uno smartphone, e possiamo assolutamente confermare la notevole mole di nemici su schermo.

Ebbene, alcuni utenti che hanno acquistato il titolo di Blizzard si sono infastiditi dall'icona blanda e fin troppo semplice su Nintendo Switch.

Il gioco sembrerebbe riprendere fedelmente i titoli console e PC.

Il titolo è ambientato a circa cinque anni di distanza dagli eventi di Diablo II: Lord of Destruction, e si comporta come prequel dell'ultimo titolo della saga, Diablo III.

La Pietra del Mondo è infranta, ma i suoi frammenti corrotti contengono ancora un grande potere.

Blizzard promette di includere molte delle zone già conosciute ai fan della saga, come la cittadina di Wortham e Zoltun Kulle dove i giocatori potranno collaborare in dungeon e missioni per abbattere i tirapiedi di Diablo ed ottenere innumerevoli tesori e ricompense.

Nella demo potevamo selezionare una tra tre classi: Monaco, Barbaro e Mago, ma nel gioco completo che arriverà nel 2019 saranno ben 6 le classi a disposizione, tra cui il Negromante.

Diablo Immortal sarà un GdR d'azione online multigiocatore di massa (MMOARPG) per dispositivi mobili, sviluppato da Blizzard Entertainment in collaborazione con NetEase, che sarà disponibile esclusivamente per dispositivi iPhone, iPad e Android. Per seguirlo più da vicino e preregistrarsi alla beta potete seguire questo link. Regalategli un demone su Twitter.