Bimbo di 2 anni muore per sospetta meningite a Sarno

Bimbo di 2 anni muore per sospetta meningite a Sarno

Prospero Rigali
Novembre 1, 2018

Sono medici in servizio negli ospedali di Sarno e di Nocera Inferiore, che la Procura ha iscritto nell'apposito registro degli indagati. L'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo. Si tratta dei medici Antonio Esposito, Raffaele Pelo, Gaetano Pinto, Angelina Stanca e Tuccillo Castaldo. Il fascicolo d'inchiesta è stato aperto dal pm Anna Chiara Fasano, dopo la denuncia presentata dai genitori del piccolo, deceduto per una sospetta meningite fulminante. I medici avevano richiesto una consulenza pediatrica per febbre ma in quel momento il pediatra era impegnato in sala parto.

Pare che il bambino da giorni avesse febbre alta al punto che i genitori era arrivati all'ospedale di Nocera Inferiore per accertamenti già nella giornata di ieri. TeleClubItalia svela infatti che questi si chiamava Aniello B. e che aveva compiuto due anni maggio scorso. viene specificato come sia stata disposta l'autopsia sul corpicino del piccolo bambino per cercare di capire cosa è accaduto, visto che i genitori per ben due volte si erano recati in pronto soccorso la sera prima del decesso. Questa mattina la situazione è precipitata con problemi respiratori: il bimbo è arivato all'ospedale di Sarno, il Martiri del Villa Malta, in gravissime condizioni e ogni manovra per tentare di rianimarlo è risultata purtroppo vana. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della stazione di Sarno. Intanto è stata avviata la profilassi antibiotica per i soggetti che hanno avuto contatti stretti col bimbo e con la sua famiglia.