#RomaFF13 - Halloween: il Ritorno di Michael Myers

#RomaFF13 - Halloween: il Ritorno di Michael Myers

Quintino Maisto
Ottobre 21, 2018

A distanza di quarant'anni, la saga di Halloween torna in sala con un nuovo capitolo che annulla i precedenti con la volontà di porsi soltanto come il sequel del film di John Carpenter originale, al quale si rifà in modo palese stilisticamente sin dai titoli di testa, procedendo poi con un citazionismo mai banale anche perché a volte speculare.

Diretto da David Gordon Green basato sulla sceneggiatura scritta insieme a Danny McBride e Jeff Fradley.

Sinossi di Halloween:Jamie Lee Curtis torna all'iconico ruolo di Laurie Strode, che giunge allo scontro finale con Michael Myers, l'uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima. La continuità con lo spirito del popolare franchise è comunque garantita dalla presenza di John Carpenter, il regista del primo Halloween del 1978, che per questo capitolo figura nelle vesti di produttore esecutivo e di consulente creativo. A produrre, invece, ci ha pensato il nuovo Re Mida del genere, Jason Blum ("Scappa - Get Out", "La notte del giudizio", "Paranormal Activity") con la sua Blumhouse Productionsm in collaborazione con Miramax Films e Trancas International Films.

Halloween: la notte delle streghe è stato girato in soli 20 giorni e costato 300 mila dollari, fu distribuito in tutto il mondo con un incasso di oltre 70 milioni, diventando in breve tempo un grande classico. La donna si troverà a riaffrontare le sue paure e un Michael vecchio ma ancora altamente accecato dal desiderio di vendetta. Naturalmente, la saga di "Halloween" l'ha resa una vera e propria icona, ma nel suo curriculum ci sono anche altre pellicole come "Un pesce di nome Wanda"(1988), "Quel pazzo venerdì"(2003) e "Veronica Mars - Il film"(2014).

I produttori della pellicola hanno assicurato che il film sarà un sequel diretto del primo Halloween, e questo è chiaramente un ulteriore motivo d'interesse tra gli appassionati di horror che sono sempre rimasti un po' indifferenti ad i tanti seguiti della saga.

Il cast vede al suo interno anche Judy Greer, chiamata ad interpretare la figlia Karen, Virginia Gardner, Nick Castle, ovvero Michael Myers, e Will Patton.