Strage in India a causa di un treno sulla folla: 50 morti

Strage in India a causa di un treno sulla folla: 50 morti

Prospera Giambalvo
Ottobre 20, 2018

Le vittime "sono decisamente più di 50-60" spiega il commissario della polizia di Amritsar citato dal Times of India.

Folla di fedeli investita da un treno in India. L'incidente drammatico, secondo le primissime informazioni che stanno giungendo in questi minuti dai maggiori organi di stampa nazionali e non solo, sarebbe avvenuto nei pressi di Amristar, nello Stato del Punjab.

Il treno, in corsa, non è riuscito a fermarsi dopo l'impatto, secondo quanto riferito dalle autorità. Il primo ministro del Punjab, Amarinder Singh, si è detto scioccato per l'incidente e ha chiesto a tutti gli ospedali di tenersi pronti per accogliere i feriti.

Sarebbero più di 50 le persone che hanno trovato la morte nell'incidente che in India ha coinvolto un treno nello stato settentrionale del Punjab. Al momento si sta indagando sull'incidente al fine di capire anche chi possa aver dato l'autorizzazione a organizzare l'evento religioso proprio in quella zona. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Ansa, la folla stava seguendo il rogo di un fantoccio di Ravana, una divinità indù. Tutte le persone presenti, che guardavano la scena e la filmavano, non avrebbero avvertito il treno che, arrivato a forte velocità, le ha travolte.

Un superstite ha raccontato che nell'area non c'erano barriere di sicurezza o passaggi a livello: "Eravamo tutti convinti, dicono, che quel binario non fosse in uso".