Grosso Guaio a Chinatown: Carpenter è contrario al sequel con The Rock

Grosso Guaio a Chinatown: Carpenter è contrario al sequel con The Rock

Quintino Maisto
Ottobre 15, 2018

Grosso guaio a Chinatown è un cult e, come altri film di John Carpenter, avrà il suo remake. Tutto quello che è accaduto nell'originale esiste ed è indipendente ma io penso che ci sia una sola persona che può interpretare Jack Burton, quindi Dwayne non proverebbe mai ad interpretare quel personaggio. Inoltre il regista statunitense ha aggiunto:

"Vorrei fare qualcosa in Europa, magari a Venezia, ma non ho ancora una storia adatta, però sarebbe una cosa divertente da fare."
Così hanno acquistato questo titolo. Non gliene frega niente di me e del mio film. "Quel film non è stato un successo". Pur essendo oggi considerato un classico da molti, il film fu un flop commerciale all'epoca, incassando solamente 11 milioni di dollari a fronte di un budget di 25 milioni.

Questo è comunque solo il più recente film di Carpenter a godere di un sequel nel corso degli anni senza il suo coinvolgimento.

Questa non è ovviamente la prima volta che John Carpenter ha speso parole non proprio lusinghiere verso un sequel e / o remake di uno dei suoi classici (ricorderete senza dubbio i commenti verso il rifacimento di Halloween ad opera di Rob Zombie).