Selena Gomez ricoverata dopo un crollo emotivo

Selena Gomez ricoverata dopo un crollo emotivo

Quintino Maisto
Ottobre 11, 2018

In queste ore stanno arrivando molti messaggi di solidarietà all'indirizzo di Selena Gomez, l'artista americana 26enne che, stando a quanto riportato dalle fonti di stampa americane, sarebbe stata portata in ospedale per due volte nelle ultime settimane, per difficoltà cliniche legate al recente trapianto. Nell'ultima occasione la causa è stata un crollo emotivo. È stata dimessa dopo pochi giorni dal Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles (in California), ma alla fine della scorsa settimana è stato ricoverata di nuovo perché i globuli bianchi continuavano a rimanere bassi (il lupus è una patologia antiinfiammatoria che spinge il sistema immunitario ad attaccare i tessuti). Subito dopo è stata ricoverata di nuovo, ma a quel punto voleva andarsene, i medici le hanno detto che non poteva e ha avuto "un tracollo": è uscita "fuori di testa", tanto che ha persino provato a strapparsi le flebo dal braccio. Attualmente la giovane star, secondo Tmz, si trova in una struttura psichiatrica sulla East Coast e sta ricevendo la terapia comportamentale dialettica, una terapia psicologica a cui ha gia' fatto ricorso nel passato.

D'altronde i fan e le persone a lei più legate avevano certamente potuto intuire l'esistenza di alcuni problemi in virtù del recente comportamento di Selena Gomez, che il 23 settembre scorso, con una diretta, aveva annunciato un suo temporaneo allontanamento dai social, secondo qualcuno motivato da diversi insulti ricevuti in relazione al suo ex compagno Justin Bieber. "Anche se sono grata ai social per la voce che danno a ciascuno di noi", ha scritto commentando una foto postata, "sono altrettanto felice di poter fare un passo indietro e vivere la vita reale con tutti i momenti a disposizione".