Uova contaminate da salmonella: ritirate uova fresche a rischio salmonella

Uova contaminate da salmonella: ritirate uova fresche a rischio salmonella

Prospero Rigali
Ottobre 10, 2018

Un nuovo richiamo alimentare ha fatto la sua comparsa all'interno del sito del Ministero della Salute.

Entrando nel dettaglio del richiamo [VIDEO], ad essere interessate sono le uova fresche dell'Azienda Agricola Bosi Luigi.

Le uova a rischio salmonella, come riportato sul sito del Ministero della Salute, sono per la precisione uova di gallina fresche da allevamento a terra prodotte dell'Azienda Agricola Bosi Luigi di Bosi Costanza con sede Corfinio (AQ). Nel caso in cui ci si rendesse conto di aver acquistato uno dei lotti interessati dal contagio da Salmonella, non si deve in alcun modo consumare il prodotto ma riportarlo al punto vendita dove lo si è acquistato che provvederà al rimborso.

Uova contaminate da salmonella. Le uova coinvolte sono vendute in confezioni da sei unità, con le date di scadenza 31/10/2018, 01/11/2018 e 02/11/2018.

La salmonella è un batterio del tipo gram-negativo che viene principalmente trasmesso agli essere umani attraverso l'ingestione di cibi contaminati.