Mughini difende Ronaldo: 'Nessuno stupro, è stato solo un rapporto non consenziente'

Quintino Maisto
Ottobre 10, 2018

"Stupro? Un rapporto non consenziente".Il Codice Penale secondo Giampiero Mughini".

La difesa non è ovviamente piaciuta agli spettatori e a gran parte del pubblico da casa che nelle ore successive ha attaccato Mughini.

Per difendere il campionissimo della Juventus Mughini non ha usato mezzi termini. "Quello di Ronaldo non è stato uno stupro, ma un semplice rapporto non consenziente con una ragazza". La risposta di Mughini sta scatenando vari commenti sul web nonchè quello di Maurizio Pistocchi.

Nel corso del programma "Tiki Taka" andato in onda su Italia 1, è intervenuto Giampiero Mughini che tra le altre cose ha parlato della questione relativa alle accuse di violenza sessuale rivolte a Cristiano Ronaldo.