Assegnati i Nobel per la fisica ai pionieri del laser

Assegnati i Nobel per la fisica ai pionieri del laser

Prospero Rigali
Ottobre 5, 2018

Il Nobel per la Fisica 2018 è stato assegnato ad Arthur Ashkin, Gerald Gérard Mourou e Donna Strickland.

Di Ashkin sono stati apprezzati in particolare i lavori sulle "pinze ottiche e la loro applicazione ai sistemi biologici", mentre l'altra metà del premio è andata a Mourou e Strickland per "il sistema di generazione di impulsi ottici ad alta intensità". Parlando in collegamento con l'accademia, Donna Strickland si è detta entusiasta di ricevere il Nobel, che è sempre stato meno accessibile alle donne. L'ultima volta che il Nobel per la fisica era stato assegnato a una donna risaliva addirittura al 1963. Ashkin, dei Bell Laboratories in New Jersey, vince metà del premio per lo sviuppo delle "pinzette ottiche", una tecnologia che consente di maneggiare organismi minuscoli, come batteri o virus, grazie a raggi di luce, con un effetto che il comitato Nobel ha illustrato con un video di un phon che fa levitare una pallina da ping pong. Strumia lamentava nella stessa sede di essere stato discriminato in quanto uomo per l'assunzione di due colleghe donne da parte dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che invece non ha assunto lui. "Questo nuovo strumento ha permesso ad Ashkin di realizzare un vecchio sogno della fantascienza - usando la pressione della radiazione della luce per muovere oggetti fisici". L'utilità di questi laser (estremamente maneggevoli e precisi) è riscontrabile in "milioni di operazioni" che "vengono effettuate ogni anno con questi strumenti accuratissimi", in campi che vanno dall'industria alla medicina.

Si tratta di invenzioni che hanno rivoluzionato la fisica dei laser, che ha implicazioni non solo nel campo fisico, ma anche in quello chimico, biologico e medico permettendo la progettazione e costruzione di strumenti di grandissima precisione.

Dal 1969 esiste inoltre il premio per l'economia in memoria di Alfred Nobel, istituito in seguito a una donazione della Sveriges Riksbank e da allora gestito insieme ai premi originari.