Volo Lamezia - Milano costretto al rientro per volatile nel motore

Volo Lamezia - Milano costretto al rientro per volatile nel motore

Bruto Chiappetta
Settembre 14, 2018

In gergo tecnico si chiama "birdstrike", che letteralmente significa impatto con volatile: è successo mercoledì mattina all'airbus 319 della compagnia Easy Jet, appena decollato dall'aeroporto di Lamezia Terme alla volta di Malpensa. Questi, sarebbero stati causati da un volatile risucchiato da uno dei motori del velivolo. L'aereo è stato in volo praticamente soltanto 10 minuti prima di dover fare rientro alla base.

Paura a bordo tra i passeggeri che però, a quanto si apprende, non hanno mai rischiato nulla. Su comunicazione del comandante del velivolo, la torre di controllo alle ore 9.41 ha diramato lo stato di allarme ai vigili del fuoco ed agli enti in servizio nel sedime aeroportuale per le rispettive competenze. L'aereo è diventato inutilizzabile poiché necessita di alcuni pezzi di ricambio che devono ancora arrivare sul posto.