Si è dimesso il presidente della Consob Mario Nava

Si è dimesso il presidente della Consob Mario Nava

Bruto Chiappetta
Settembre 14, 2018

Si è dimesso il presidente della Consob, Mario Nava. Ieri in una nota congiunta, i capo gruppo di Lega e 5stelle alla Camera e al Senato erano tornati a sollevare la questione della incompatibilità tra il distacco dagli uffici tecnici della Commissione europea e la guida di una Autorithy nazionale, come la Consob italiana, chiedendo a Nava di dimettersi per sensibilità istituzionale. Cinque mesi fa aveva assunto l'incarico di presidente della Consob distaccandosi dalla Commissione europea, con l'approvazione della presidenza del Consiglio, della presidenza della Repubblica, della Corte dei Conti e della stessa Commissione europea. La questione è quindi solo politica.

Lo afferma il presidente uscente della Consob, Mario Nava. "Complimenti a chi nel Movimento 5 Stelle non ha mai mollato su questa battaglia. Nava è incompatibile con la presidenza di un'autorità indipendente italiana". Adesso vi prometto che nomineremo un servitore dello Stato e non della finanza internazionale. Così il vicepremier Luigi Di Maio in un post su Facebook commentando le dimissioni di Nava da presidente della Consob.