Torna

Torna "L’immortale" di Marco D’amore in uno spin-off sulla storia del protagonista

Quintino Maisto
Settembre 13, 2018

Il prequel rivisiterà la vita del giivane Ciro: dall'ascesa, all'incontro con il clan dei Savastano, fino all'amicizia con Genny. A tal proposito è probabile che nel film ci sarà pure Fortunato Cerlino, il cui personaggio è deceduto al termine della seconda stagione tv. Protagonista ovviamente Marco D'Amore che dovrebbe anche essere il regista della pellicola, lo stesso ruolo lo ha svolto anche per alcuni episodi della nuova stagione di Gomorra. Dopo essere passato dietro la macchina da presa per diversi episodi della quarta stagione, D'Amore curerà anche la regia dello spin-off, per una distribuzione nelle sale cinematografiche in data da definire, presumibilmente entro la fine del 2019.

Il titolo provvisorio di questo progetto, scritto da Leonardo Fasoli (già autore della serie), è Immortale.

Ciro morirà per commissione di Enzo Sangue Blu e dei suoi scagnozzi, i quali armeranno la mano di Genny Savastano.

Tutti i fan di Gomorra possono iniziare a festeggiare perché per la serie è in arrivo una sorprendente espansione con al centro uno dei personaggi più amati. Le riprese del film potrebbero cominciare nel 2019.

L'Immortale sarà prodotta da Sky e Cattleya (che si sono già occupati della produzione di Gomorra - La Serie) e sarà distribuita da Vision Distribution. "Il film si concentrerà su come Ciro è diventato L'Immortale e mostrerà l'inizio del rapporto con i Savastano".

In attesa di conoscere qualche dettaglio in più, soprattutto sulla trama, fateci sapere che ne pensate nei commenti! "È importante ricordare che lo stesso terremoto del 1980 a cui è sopravvissuto da bambino ha contribuito a far rinascere la camorra in Campania, quindi c'è un parallelo nelle loro storie".