Indonesia, cade un aereo da turismo: l'unico superstite è un 12enne

Indonesia, cade un aereo da turismo: l'unico superstite è un 12enne

Prospera Giambalvo
Agosto 12, 2018

Solo un bambino di 12 anni è stato ritrovato vivo tra i rottami di un aereo che si è schiantato in Indonesia uccidendo otto persone. La causa dell'incidente non è ancora chiara e le autorità di Giacarta hanno aperto un'inchiesta. Secondo quanto tramandato anche dall'Indipendent, del piccolo aereo commerciale si erano perse le tracce dal giorno precedente.

Il velivolo, un Pilatus Porter della Dimonim Air, era scomparso ieri pomeriggio durante un breve volo da Tanah Merah a Oksibil, vicino al confine con Papua Nuova Guinea. L'aereo era diretto a Oksabil, una città della regione disposta nella zona settentrionale.

Tutti i passeggeri sono morti a eccezione di Jumaidi, di soli 12 anni, ricoverato ora all'ospedale di Oksabil.

In quella zona dell'Indonesia sono piuttosto frequenti incidenti aerei simili.