Lutto nel mondo del golf, muore Jarrod Lyle

Lutto nel mondo del golf, muore Jarrod Lyle

Minervino Buccola
Agosto 11, 2018

E' morto a 36 anni il golfista australiano Jarrod Lyle.

Lyle, che ha vinto due volte nel Nationwide Tour nel 2008, aveva ricevuto la prima diagnosi di leucemia quando aveva appena 17 anni, nel 1999, e si era subito sottoposto a chemioterapia estesa.

Così scriveva una settimana fa su Instagram, sotto una commovente foto che lo ritrae in un letto d'ospedale mentre abbraccia le sue due figlie di 6 e 2 anni. Un male che aveva sconfitto gia' in due occasioni, nel '98 e nel 2012, ma che stavolta ha avuto la meglio. Sul suo account aveva documentato questi ultimi mesi di cure, speranze, paure. La convalescenza è stata abbastanza lenta e Jarrod non è più riuscito a riprendersi, perdendo anche la vista.

Lo piange il campione del British Open, Francesco Molinari: "Notizia terribile, questo lutto è un momento difficile per tutto il tour: abbiamo perso una persona molto speciale ma non riesco a pensare a come debba sentirsi la sua famiglia". E Rory McIlroy ha twittato: "Il coraggio che ha dimostrato durante la sua battaglia è fonte d'ispirazione per tutti noi: Jarrod col suo esempio ha reso il mondo un posto migliore". "Ci mancherai tanto", ha scritto Justin Rose.