Roma, Pallotta:

Roma, Pallotta: "La mia squadra più forte. N'Zonzi è una bestia"

Minervino Buccola
Agosto 3, 2018

In conferenza stampa negli Stati Uniti, il ds della Roma Monchi ha parlato anche delle vicende di mercato della società giallorossa, ma non solo. Ecco quanto ammesso dall'attaccante: "Sono stato sempre sereno dal punto di vista del mercato Quando c'era da dire qualcosa l'ho sempre fatto in maniera serena".

La Roma vuole rinforzare il centrocampo, e l'obiettivo più o meno dichiarato da diverse settimane è Steven N'Zonzi. Se si crea un'opportunità la coglieremo ma non abbiamo bisogno di un'altra ala. Credo che il mio lavoro è provare a fare la rosa più forte possibile e su questo lavorerò fino al 18 agosto. Acquisto che ha ricevuto l'ok di Di Francesco ma che ora necessità quello più importante della dirigenza. Sulla carta abbiamo la migliore squadra che io abbia mai avuto: Schick e Karsdorp sono tornati, Pellegrini e Under sono cresciuti di un anno, Pastore, Marcano, Cristante e Kluivert sono tutti ottimi acquisti. Ha giocato due partite nel ritiro ed è normale, ma è un piccolo problema. Il regista del Siviglia e della Francia campione del Mondo è stato contattato da tempo da Monchi che avrebbe trovato con lui un accordo per un contratto quadriennale da circa 3,5 milioni a stagione. "E' un giocatore su cui puntare quest'anno".