Milan, Higuain a Milano: ''Qui per andare più avanti possibile''

Milan, Higuain a Milano: ''Qui per andare più avanti possibile''

Minervino Buccola
Agosto 2, 2018

Al termine del vertice, il dg bianconero ha commentato così il passaggio di Higuain al Milan: "Tutto fatto?"

L'attaccante argentino nella mattinata di giovedì svolgerà le visite mediche di rito e in seguito firmerà il contratto che lo legherà ai rossoneri. Ha preso impegni con l'Uefa per il rispetto del Fair Play Finanziario e i conti della società non possono sostenere nemmeno l'obbligo di riscatto, visto che per l'organismo europeo varrebbe come un acquisto a titolo definitivo.

La variabile Maurizio Sarri che può far saltare il banco. Il nocciolo della questione, tuttavia, non sembra essere quello del vil denaro, ma una questione di principio e di sostanza: Gonzalo Higuain non vuole andare al Milan in prestito, una formula che poco si addice al bomber che ha segnato più gol di tutti negli ultimi cinque campionati italiani e uno dei migliori centravanti del mondo. I 'Blues' sarebbero in dirittura d'arrivo con il Marsiglia per la cessione di Giroud per una cifra intorno ai 20-30 milioni di euro. Quante possibilità ci sono? Poche al momento, considerata anche la ristrettezza dei tempi a disposizione e la volontà delle parti di trovare una quadra perché l'accordo già raggiunto tra Milan e Juventus prenda corpo con la firma del Pipita.