Mourinho:

Mourinho: "Ronaldo alla Juventus? Real Madrid più grande di qualsiasi calciatore"

Minervino Buccola
Agosto 1, 2018

"Reinventare il Real Madrid senza Cristiano è una sfida emozionante".

Accenno anche al Real Madrid senza Ronaldo in campo: "Tutti sanno chi è Cristiano Ronaldo e tutti sanno cos'è il Real Madrid". Eppure nel 2010 ho vinto la finale di Champions League, non sono certamente stato meno professionale di primaI nostri giovani giocatori hanno 16, 17 e 18 anni, non sono come i giovani del Real Madrid. Mancavano molti giocatori. Non è ancora il momento di valutare nulla. Ebbene, José ha sottolineato l'esperienza in comune con l'ex Ct della Roja: "Quando allenavo l'Inter sapevo che sarei andato al Real Madrid".

LA PARTITA - A parziale giustificazione dei blancos anche la circostanza che il comunque più che sperimentale United che si presenta all'Hard Rock Stadium di Miami ha già nelle gambe le precedenti gare con il Milan, vittoria ai rigori dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, e Liverpool, desolante sconfitta per 4-1, mentre il Real è alla prima assoluta dell'erede di Zidane. Appena varcato il quarto d'ora i red devils sono già avanti con Alexis Sanchez, imbeccato dall'oggetto dei desideri del Napoli, Matteo Darmian. Nel secondo tempo, tradizionale giostra dei cambi e il risultato non si schioda più. Con queste parole il tecnico del Manchester United, José Mourinho, ha commentato il trasferimento del suo connazionale alla Juventus, dopo la vittoria per 2-1 sul Real Madrid nel match valido per l'International Champions Cup, disputato a Miami.