Sassuolo, colpito da meningite C a 43 anni e ricoverato a Livorno

Sassuolo, colpito da meningite C a 43 anni e ricoverato a Livorno

Prospero Rigali
Luglio 9, 2018

A Pontedera, Provincia di Pisa, un uomo di 43 anni originario di Sassuolo (ma in Toscana per motivi di lavoro) è stato ricoverato al reparto malattie infettive dell'ospedale di Livorno a causa di Meningite. L'uomo, accusando uno stato generale di malessere, si era rivolto al pronto soccorso di Pontedera nella notte tra giovedì 5 luglio e venerdì 6. Un volta confermata la diagnosi di meningite è stato trasferito a Livorno.

La condizioni del paziente, seppur sotto stretta osservazione, sono ritenute buone.

Non solo. Sono state iniziate anche tutte le misure di profilassi richieste nel caso in cui ci siano stati contatti prolungati con l'uomo sia sul territorio locale che quello di provenienza.