Rub & Tug: Scarlett Johnasson protagonista del nuovo biopic di Rupert Sanders

Rub & Tug: Scarlett Johnasson protagonista del nuovo biopic di Rupert Sanders

Quintino Maisto
Luglio 7, 2018

L'attrice sarà diretta ancora una volta da Rupert Sanders - i due hanno lavorato insieme in Ghost in the Shell - e interpreterà Dante "Tex" Gill, personaggio transgender realmente esistito.

Ma dal 1984 il suo losco giro fu scoperto e la donna scontò sette anni prigione e fu condannata per evasione fiscale.

Sappiamo che non e' successo.

Jamie Clayton, che ha appena concluso Sense 8, ha fatto eco ai pensieri di Lysette sul fatto che Hollywood non lasci entrare attori transgender nella stanza delle audizioni per ruoli di genere cisgender che, chiaramente, non è il caso per gli altri attori. "Questo è il vero problema".

Il rappresentante ha detto che il commento è arrivato direttamente dall'attrice stessa.

A rendere la polemica più aspra è stata la risposta del portavoce della Johansson, all'indirizzo della comunità trans e Lgbt: "Ditegli che possono parlare con Jeffrey Tambor, Jared Leto e Felicity Huffman". Mr. Gill, che gestiva una rete di locali per massaggi collegati alla prostituzione, "aveva avviato il processo per il cambio di sesso", si legge nel necrologio pubblicato alla morte del gangster nel 2003. Jeffrey Tambor ha vinto un Emmy per il ruolo da protagonista nella serie comedy di Amazon Transparent, mentre Jared Leto ha vinto un Oscar per Dallas Buyer's Club e Felicity Huffman ha ottenuto una nomination all'Oscar per Transamerica. E sempre Trace ha accusato il sistema del cinema: "Non solo ci rubate la nostra storia, ma vi date pacche sulle spalle e vincete trofei scimmiottando quello che abbiamo vissuto". Non ha aiutato l'iniziale descrizione del personaggio interpretato dalla Johannson come una "donna che voleva essere conosciuta come uomo".