Eclissi lunare più lunga del secolo: ecco quando

Eclissi lunare più lunga del secolo: ecco quando

Saba Mula
Luglio 7, 2018

Un'eclissi totale, la più lunga del secolo, destinata a stupire la maggior parte del mondo, tranne gli Stati Uniti. La Luna di sangue, soprannome dato al nostro satellite durante le eclissi di Luna a causa del caratteristico colore rosso-arancio, nel suo affascinante viaggio sulla volta celeste sarà accompagnata da Marte.

A meno di un'improvvida nuvolosità si preannuncia come uno spettacolo senza precedenti nella notte fra il 27 e il 28 luglio. Un binocolo e un telescopio offriranno un'immagine ben più grande, ma chi non dispone di alcuno strumento ottico sappia che non rinuncia a nulla di essenziale.

In Italia, si legge sul Notiziario online dell'Inaf (Istituto nazionale di Astrofisica) "sul nostro territorio, l'evento sarà visibile, nuvole permettendo, quasi nella sua interezza". Da quel momento fino alle 02.19 l'eclissi tornerà ad essere parziale perché piano piano la Luna uscirà dal cono d'ombra della Terra.

Un evento suggestivo e facile da osservare anche ad occhio nudo.

A luglio, nella notte tra il 27 e il 28, appuntamento imperdibile con una eclissi totale di Luna davvero super. La Luna, dopo l'uscita dalla totalità, attraverserà il cono di penombra per emergerne definitivamente e segnare così la fine dell'eclissi all'1 e 30 della mattina del 28 luglio.