Calciomercato Juventus, Marca:

Calciomercato Juventus, Marca: "Cristiano Ronaldo cerca casa a Torino"

Minervino Buccola
Июля 5, 2018

L'addio non è stato ancora ufficializzato, ma forse il matrimonio con la Juventus è stato già consumato dal portoghese. I 'blancos' oggi hanno presentato le nuove maglie, quelle per la stagione 2018-2019, e tra i modelli manca il cinque volte Pallone d'Oro. A sorpresa infatti è assente Ronaldo che è l'unico dei big a non essere nelle foto.

È inutile sottolinearlo, qualcosa di vero c'è, soprattutto se all'orizzonte compare un certo Jorge Mendes, procuratore appunto di Cristiano Ronaldo.

Ormai è assodato che Cristiano Ronaldo ed il presidente del Real Madrid Florentino Perez sono ai ferri corti: la mancata accettazione, da parte della società madrilena, di rinnovo del contratto del fuoriclasse lusitano, con annesso adeguamento dell'ingaggio ai parametri da quest'ultimo fissati, è la causa scatenante del dissidio. Un segnale molto preciso che ha scatenato sin da subito delle voci e tante illazioni, sembrava che il portoghese dovesse firmare per il Manchester United o il Paris Saint Germain, ma alla fine probabilmente sarà Juventus.

La trattativa. Negli ultimi giorni, dopo l'acquisto di Cancelo, la Juventus ha dato un'accelerata forte e dopo aver fatto qualche conto ha capito di poter realizzare il colpo del secolo.

Invece, secondo più fonti, la Vecchia Signora starebbe valutando seriamente la possibilità di acquistare Cristiano Ronaldo. L'interesse dei bianconeri per CR7 è reale, così come è reale la sua voglia di lasciare il Real Madrid, ma da qui a dare per chiusa un'operazione estremamente onerosa e "insidiosa" a livello finanziario, ci sono parecchi ostacoli da superare: in queste ore la Juventus sta valutando la fattibilità e calcolando se vale la pena di investire su Cristiano Ronaldo, oppure se l'operazione rappresenta solo un rischio, sia a livello economico che tecnico.