Volo Ryanair Crotone-Bergamo senza benzina: costretto a scalo per il carburante

Volo Ryanair Crotone-Bergamo senza benzina: costretto a scalo per il carburante

Bruto Chiappetta
Giugno 13, 2018

Disavventura per i 189 passeggeri a bordo del volo low cost Ryanair Crotone-Bergamo e di ritorno in Lombardia, costretti ad una sosta a Lamezia Terme per fare rifornimento, visto che nello scalo crotonese non c'era carburante. In un primo momento, sui monitor dell'aeroporto è apparsa la scritta: "In attesa di notizie", ma pochi minuti dopo il personale di Ryanair ha comunicato la cancellazione del volo ma non ha saputo spiegare le ragioni di tale scelta ai passeggeri infuriati. Servizio che deve essere garantito dalla Sacal, la società che gestisce l'aeroporto di Crotone. Almeno stando agli avvisi per i piloti e le compagnie sulle operatività e i servizi negli scali aeroportuali.

Nella penultima comunicazione era scritto che giugno anche all'aeroporto di Crotone c'era la possibilità di fare carburante. Alle 22 di sabato 9 giugno però, il Notam ed è stato emesso un nuovo avviso con il quale si informava che a Crotone non c'era carburante. Soltanto alle 16.25 la partenza per Bergamo Orio al Serio.