Irlanda, 2500 donne si tuffano nude per raccogliere fondi sul cancro

Irlanda, 2500 donne si tuffano nude per raccogliere fondi sul cancro

Prospero Rigali
Giugno 13, 2018

Un tuffo da record per un flash mob benefico: oltre 2500 donne provenienti da 23 paesi diversi si sono radunate in una spiaggia e, dopo essersi spogliate, si sono tuffate nude tutte insieme.

I proventi del flash mob organizzato in Irlanda saranno destinati ad un'associazione che si occupa di tumori infantili, la Aoibheann's Pink Tie.

Tuffo da record, 2500 donne nude in mare per la ricerca contro il cancro
In Irlanda il tuffo indimenticabile di 2500 donne nude contro il cancro

Molte delle 2.500 donne che hanno partecipato all'iniziativa hanno vissuto e provato il cancro sulla loro pelle. Una iniziativa che è andata oltre le più rosse aspettative, come ha confermato l'organizzatrice del flash mob irlandese, Dee Featherstone, anche lei reduce da un cancro al seno. Metà delle donne che hanno partecipato hanno avuto il cancro oppure vivono a fianco di qualcuno affetto dalla malattia. E hanno raccolto la strabiliante somma di ben 150mila euro. Ognuna di loro ha una storia da raccontare. "Quando sono uscite dall'acqua erano delle donne diverse". I fondi potrebbero toccare nelle prossime due settimane 250mila euro. "È stata un'esperienza incredibile", ha dichiarato Dee Featherstone.