Tesla Roadster, l’ultima sparata di Musk:

Tesla Roadster, l’ultima sparata di Musk: "Propulsori-razzo come optional"

Bruto Chiappetta
Giugno 12, 2018

"Il pacchetto opzionale 'SpaceX' per la nuova Tesla Roadster includerà 10 piccoli propulsori-razzo disposti attorno all'auto". Elon Musk fa sul serio. Dopo aver svelato la possibilità di aggiornare la nuova Roadster con questo pacchetto, ora arrivano conferme e dettagli. Questi motori migliorano notevolmente l'accelerazione, la velocità massima, la frenata e le capacità dell'automobile in curva. "Forse permetteranno persino a una Tesla di volare.". Nelle risposte allo stesso cinguettio, il funambolico imprenditore sudafricano ha specificato che nessuna auto a benzina sarà in grado di pareggiare le performance della Roadster.

Con la sigla si intendono dei Composite Overwrapped Pressure Vessel, un sistema per immagazzinare aria compressa (con il processo di ricarica alimentato dal pacco batterie dell'auto) e rilasciarla alla bisogna per agevolare gli spostamenti del veicolo in tutte le direzioni. O meglio dei "Kids Seats". "La nuova Tesla Roadster supererà tutte le auto sportive a combustibile da tutti i punti di vista", scrive. Con i due sedili posteriori che avrebbero potuto accogliere uomini non di grossa taglia o bambini. "La prossima generazione di Tesla Roadster sarà qualcosa fuori dal mondo", ha risposto Musk a un utente su Twitter. Non c'è stata storia.