Sporting Lisbona, sei calciatori rescindono il contratto dopo l'aggressione

Sporting Lisbona, sei calciatori rescindono il contratto dopo l'aggressione

Minervino Buccola
Giugno 12, 2018

L'aggressione dei tifosi dello Sporting Lisbona ai giocatori potrebbe costare caro al club. lcuni giocatori sul punto di lasciare il club chiedendo lo svincolo per giusta causa. Una situazione che ha sconvolto molti dei componenti della rosa dello Sporting, in primis il tecnico Jorge Jesus che ha rassegnato le dimissioni.

Bruno Fernandes, che potrebbe presto rescindere il contratto con lo Sporting Lisbona, diventa un possibile obiettivo di mercato della Roma. Secondo quanto riporta la stampa portoghese, l'iniziativa è stata presa dal portiere Bas Dost a cui si sarebbero aggiunti altri sei giocatori: si tratta di Gelson Martins, William Carvalho, Bruno Fernandes, Rui Patricio e Podence.