Guardiola assicura:

Guardiola assicura: "Non sarò mai più l'allenatore del Barcellona"

Minervino Buccola
Giugno 11, 2018

Pep Guardiola, manager del Manchester City, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di TV3, durante la quale ha chiuso definitivamente la porta a un possibile ritorno al Barcellona in futuro. "Voglio essere colui che rompe il mito Guardiola. Quando allenerà una squadra con cinque africani non nazionalizzati, gli manderò una torta", le parole rilasciate nei giorni scorsi da Yaya Touré a France Football.

Ora il presente si chiama Manchester City, società che lo ha scelto per ottenere quella definitiva consacrazione internazionale dopo aver dominato in lungo e in largo in Premier League, vinta con ben 19 punti di vantaggio sui cugini e rivali dello United. Su Messi: "Calciatore unico, non si lamenta mai e fa parlare solo il campo". Come allenatore è finita, perché io non sono la stessa cosa, né il loro sguardo verso di me è lo stesso. Mi ha lasciato di stucco visto che non mi ha mai detto queste cose faccia a faccia. Le stelle erano allineate.