Sciopero trasporti, disagi per gli utenti tra il 7 e l'8 giugno

Sciopero trasporti, disagi per gli utenti tra il 7 e l'8 giugno

Bruto Chiappetta
Giugno 7, 2018

I servizi regionali, suburbani e aeroportuali potranno subire ritardi, variazioni e cancellazioni durante lo sciopero. Trenitalia garantisce anche i collegamenti fra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino e con l'aeroporto di Malpensa.

A causa dello sciopero nazionale indetto dal personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Trenitalia annuncia possibili modifiche alla circolazione dalle 22.00 di giovedì 7 giugno alle 06.00 di venerdì 8 giugno 2018.

Trenord: lo sciopero inizia alle 22 di giovedì 7 e finisce alle 6 di venerdì 8 giugno.

Al centro delle rivendicazioni dei lavoratori c'è il diritto stesso allo sciopero unito alla protesta contro i processi di privatizzazione e liberalizzazione dei servizi, come hanno ricordato i sindacati Usb e Cub: "È grave ed inaccettabile l'attacco al diritto di sciopero in atto nel settore dei trasporti, una strategia funzionale a imbavagliare i lavoratori in modo da affondare il colpo e attuare, senza la prevedibile opposizione sociale, le dannose politiche di privatizzazione, liberalizzazione e precarizzazione, infierendo draconiani tagli salariali e occupazionali, nonché consistenti peggioramenti normativi all'intera categoria dei trasporti, in tutti i comparti, anche a scapito della qualità del servizio". Venerdì prossimo, 8 giugno, il servizio di trasporto pubblico sarà a rischio dalle 8,30 alle 12,30, per effetto della protesta indetta dall'Ugl. Fermi bus, tram, metropolitane, ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e le linee periferiche di Roma Tpl. Ci sono però degli orari di garanzia: il servizio urbano e suburbano e la metropolitana circolano regolarmente dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15; le autolinee extraurbane e il servizio ferroviario locale (sfm1 - Canavesana e sfmA - Torino - aeroporto - Ceres) dall'inizio del servizio alle 8 e poi dalle 14:30 alle 17:30.

Venerdì 8 giugno i dipendenti di Enav, la società che gestisce il traffico aereo italiano, scioperano dalle 13 alle 17. Qui potete controllare lo stato dei voli di Air Italy. L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile ha messo insieme la lista di tutti i voli garantiti.

Anche Alitalia prevede un ingente numero di voli cancellati, ma ha garantito ai suoi passeggeri l'arrivo a destinazione grazie a un piano straordinario di riassegnazione di voli. Ci sono comunque parecchi voli cancellati, li trovate qui.