Marsiglia-Atletico Madrid, Garcia:

Marsiglia-Atletico Madrid, Garcia: "Cammino straordinario, ci riproveremo l'anno prossimo"

Minervino Buccola
Mag 18, 2018

Uno scenario che ricorda da vicino quello subito dallo stesso Atletico Madrid, che scese in campo con Diego Costa infortunato nella finale di Champions 2014 contro il Real Madrid, persa poi ai supplementari dopo che l'attaccante era dovuto uscire nei primi minuti.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: "I nostri avversari sono solidi e hanno il miglior record difensivo in Spagna, ma sono pure pericolosi in attacco". Non c'è paragone fra l'esperienza nostra e quella dell'Atletico. Loro hanno alzato il loro livello nella ripresa, ma in generale questa partita non toglie nulla alla nostra fantastica avventura in questa Europa League.

Il capitano del Marsiglia, Payet, si è infortunato nel corso della finale di Europa League.

Ci sono delle regole non scritte che 'vanno rispettate sempre'. Avevamo quattro giocatori non al meglio, e poi abbiamo perso Payet che era il nostro miglior giocatore. Il capitano dell'OM, che era comunque arrivato all'appuntamento in condizioni non perfette a causa di un problema ad una coscia riportato una settimana fa (è stato anche costretto a saltare l'ultima partita di campionato contro il Guingamp), dopo aver chiesto il cambio si è accasciato al suolo e successivamente si è avviato verso la panchina in lacrime. Infine un occhio al mercato per migliorare la squadra: "Non è il momento di parlare di mercato. Ci riproveremo l'anno prossimo". "Abbiamo scelto di dare spazio ai giovani".