Salone Nautico 2018, si punta a superare i 150mila visitatori

Salone Nautico 2018, si punta a superare i 150mila visitatori

Bruto Chiappetta
Mag 17, 2018

"Non abbiamo compreso le ragioni dell'uscita, non le condividiamo, e ho visto che il percorso alternativo non ha portato secondo noi a grandissimi risultati - commenta a margine della conferenza stampa di presentazione della 58esima edizione del Salone Nautico di Genova - però ho rispetto per le aziende e proveremo a tornare a lavorare tutti insieme". "Si tratta di una incredibile anticipazione" ha affermato Demaria annunciando inoltre che il 64% degli espositori ha chiesto un aumento di spazi sia a terra sia in acqua e che hanno fatto domanda di partecipare al salone 57 nuovi espositori, di cui 38 dall'estero.

Il settore della nautica, dopo un periodo di crisi, sta dando segnali di ripresa sia a livello nazionale sia mondiale: "È un comparto in creacita - ha detto la Demaria - e il Salone beneficerà di questa aria positiva". Se prima era un contenuto unico, ora si trasforma in un contenitore di quattro saloni specializzati dedicati ad altrettanti sottocomparti distinti: "l'accessoristica, la vela, il fuoribordo, i motoryacht e superyacht".

Il Nautico 2018 otterrà oltre un milione di euro di finanziamenti dal governo, e per le prossime edizioni potrebbe estendersi anche all'area del Porto Antico: "Non lo escludo", ha ammesso la Demaria.