Gigio Donnarumma scaricato anche dalla Juventus:

Gigio Donnarumma scaricato anche dalla Juventus: "Non ci interessa"

Minervino Buccola
Mag 17, 2018

Certo che i retroscena delle ultime settimane - o meglio, degli ultimi mesi - hanno provato in qualche modo a dare l'idea di un Buffon ancora combattuto se smettere o meno a 40 anni compiuti. E Marotta, intervistato da RadioUno, non si tira indietro. Allegri in primis, ma anche gli addii di numeri uno (nel vero senso della parola) come Gigi Buffon sono tra i punti all'ordine del giorno dell'agenda di Marotta, per pianificare quella che sarà la nuova Juve del futuro. Offerto un contratto di cinque anni all'estremo difensore rossoblù che non rinnoverà il contratto con i liguri. "Noi ci siamo sempre detti favorevoli alla video assistenza agli arbitri - ha aggiunto - Non elimina tutti gli errori, siamo ancora nella fase di sperimentazione e mi auguro che l'Ifab dia il via libero definitivo". La società bianconera ha approcciato il giocatore che dopo qualche tentennamento sembra essersi convinto della proposta. Potrebbero farlo presto, già nei prossimi giorni. La novità è che Perin, inizialmente titubante, ha sciolto le riserve. Mattia è maturo e completo e non ha paura della concorrenza. Capitolo mercato, si parla di Perin: "Non c'è una trattativa vera e propria, è stato scaltro Preziosi a creare questa rivalità col Napoli e altre squadre. Allenarmi e condividere delle giornate con lui è stato un vantaggio per me".

" Siamo sempre stati favorevoli fin dall'inizio".

Il mercato è alle porte ma i nomi iniziano a uscire allo scoperto: "Quello di Perin è un profilo che ci interessa, lo stiamo valutando".