Endemol difende il Grande Fratello nella bufera

Endemol difende il Grande Fratello nella bufera

Quintino Maisto
Mag 17, 2018

Il corto circuito in un reality va sempre messo in conto.

E ancora: "Noi condanniamo da sempre certi eccessi e il nostro pubblico lo sa molto bene". È sempre stato considerato trash, il Grande Fratello, sin dalla prima edizione: questo l'abbiamo sentito spesso.

Grande Fratello troppo trash: sponsor in fuga e spesa a rischio
Endemol difende il Grande Fratello 15: “Ci sono sempre troppi pregiudizi.”

A difendere il reality condotto da Barbara d'Urso è Andrea Palazzo, capoprogetto di Endemol, società di produzione televisiva che realizza vari programmi televisivi tra cui, appunto, il Grande Fratello. Non può non farlo!

"Qualche giorno fa, per esempio, c'è chi ha cinguettato: "Hanno già iniziato a fare riso, in fondo questo GF è un'Isola dei famosi che non ci ha creduto abbastanza", oppure "#gf15 #adiosGf15 la scena più bella: "riso in bianco, acqua del rubinetto e loro tutti intorno al tavolo con la faccia da funerale". Ci sono storie di vita normale, d'amore, emozioni e anche molta autoironia... Basterebbe guardarlo per quello che è, ci sono sempre troppi pregiudizi.