Spazio, scoperto enorme buco nero che si espande a velocità record

Spazio, scoperto enorme buco nero che si espande a velocità record

Saba Mula
Mag 16, 2018

L'Università è riuscita a scoprire un buco nero la cui massa è 20 miliardi di volte maggiore rispetto al nostro Sole. Avete letto bene. E non solo. Nato quando l'universo era giovanissimo, è molto distante e si espande ad una velocità superiore a quella di ogni altro buco nero finora osservato.

La scoperta è stata subito riportata sulla rivista Publications of the Astronomical society of Australia. "Se avessimo un mostro simile al centro della nostra Via Lattea, lo vedremmo apparire come 10 volte più luminoso di una luna piena, il che oscurerebbe quasi tutte le stelle nel cielo".

Alcuni ricercatori australiani, hanno scoperto presso la Research School of Astronomy and Astrophysics dell'ateneo, la presenza di un vero mostro dalle dimensioni titaniche, che si aggira nell'Universo pronto a divorare ogni cosa. Ha un tasso di cresciuta pari all'1% ogni milione di anni ed è stato individuato dall'osservatorio dell'università a Siding Springs, dove è stato utilizzato un telescopio SkyMapper da 2,3 metri.

Il buco nero può brillare migliaia di volte di più di una galassia intera, ciò è possibile grazie alla generosa presenza di gas che risucchia di continuo, oltre il calore emanato. Buchi neri così grandi e di così rapida crescita sono estremamente rari. Il più recente prima d'ora è stato scoperto dal satellite Gaia dell'Agenzia Spaziale Europea nella sua missione per misurare piccoli movimenti di oggetti celesti.