Sabato Forza Italia in piazza per ascoltare e raccogliere istanze dei varesini

Sabato Forza Italia in piazza per ascoltare e raccogliere istanze dei varesini

Bruto Chiappetta
Mag 16, 2018

A tutti i nostri candidati va il mio personalissimo augurio. Questa notizia potrebbe aver segnato non poco la trattativa tra Salvini e Di Maio, oltre che gettare ombre sulle ipotesi di voto anticipato per permettere al capo di Forza Italia di correre nuovamente per un posto in Parlamento.

"Mentre siamo ancora in attesa di conoscere la data in cui finalmente i cittadini di Varese potranno partecipare al tanto sbandierato (in campagna elettorale) 'referendum' sullo stipendio del sindaco (una delle tante promesse che non hanno ancora avuto seguito a quasi due anni dall'insediamento della giunta), noi di Forza Italia non ci tiriamo indietro dal confronto con i cittadini". E gli elettori che in questi anni hanno continuato a votare imperterriti per il partito di Berlusconi, resistendo finanche alle cronache giudiziarie e a quelle "gossip", come si orienteranno?

Se al contrario, oltre i numeri a favore di Lega e 5 Stelle, dovessero contrapporsi anche gli stessi parlamentari azzurri ad un ritorno anticipato delle urne, la soluzione per rivedere l'ex cavaliere giocarsi le partite direttamente tra i banchi di palazzo Madama, sarebbe quello di chiedere le dimissioni di un eletto nell'uninominale (ad esempio il fedele Galliani), svolgere l'elezione di collegio, e rientrare eletto in Parlamento. Ascoltare i loro problemi e dare loro il sostegno che una forza politica, radicata e presente sul territorio, ha il dovere di garantire.

Alcune voci invece sembrerebbero proiettarlo verso una candidatura alle Europee del 2019.