F1, test a Barcellona: domina Verstappen, bene Vettel

F1, test a Barcellona: domina Verstappen, bene Vettel

Minervino Buccola
Mag 16, 2018

Sono state ancora una volta le gomme a rivestire il ruolo di principali protagoniste nella prima giornata di test in-season svoltasi in terra catalana. L'olandese della Red Bull dopo pranzo ha montato lamescola supersoft, chiudendo la giornata con il miglior tempo in1'17 "528 (e 148 giri all'attivo), seguito dalla Renault diCarlos Sainz jr".

"In mattinata il miglior tempo lo aveva fatto registrare Grosjean, su Haas in 1'18" 449, poi Hamilton (Mercedes) 1'18" 543 e Verstappen (Red Bull) in 1'19" 207.

Al terzo posto si è piazzata la Ferrari di Sebastian Vettel, il quale si è fermato a poco più di un decimo di distanza dal leader di giornata, utilizzando però per il suo best lap le coperture Soft. Seb ha effettuato anche prove comparative fra i pneumatici 'piallati' di 0,4 mm e usati nel GP di domenica 13 maggio, e quelli, diciamo standard che hanno avuto un blistering molto evidente, rilasciando questo commento: "Se avessimo usato quelli tradizionali in gara sarebbe forse andata pure peggio, è stato giusto portare un battistrada più sottile". "È un'interpretazione liberale della parola 'montaggio', perché è così che diventano legali - ha detto il direttore di gara Charlie Whiting -". "Abbiamo capito diverse cose su come lavorare su piste come questa". Sulla Mercedes sono apparse nuove luci sull'ala posteriore, una novità che dovrebbe riguardare tutte le monoposto dal campionato 2019.