Atalanta, nuova pretendente per Musa Barrow

Atalanta, nuova pretendente per Musa Barrow

Minervino Buccola
Mag 16, 2018

Il tutto è stato moderato dal noto speaker Francesco Brighenti e ha visto la presenza, oltre che del "Club Amico dell'Atalanta diversamente abili" di Bolgare, anche del Mago Mike, che prima dell'arrivo dei calciatori ha coinvolto i bambini con sorprendenti trucchi di magia e con delle prove di intelligenza.

Asse caldo di mercato tra Atalanta e Inter. E poi c'è un discorso tattico: "nelle squadre precedenti giocavo più lontano rispetto alla porta, magari toccavo più palloni, ma non ero così decisivo" ha detto Ilicic nei giorni scorsi al 'Corriere di Bergamo'.

Se le speranze interiste di qualificazione in Champions League sono ancora vive, è anche merito del gol di Barrow nell'1-1 tra bergamaschi e la Lazio a Roma dieci giorni fa.

L'Inter, però, è fortemente interessata al giocatore.

Anche l'agente dell'attaccante classe 1998 (nato il 14 novembre) conferma che qualcosa si sta muovendo.

"Possibile trattativa con l'Inter? Credo stiano facendo le loro valutazioni", queste le dichiarazioni di Sorrentino.

Come è risaputo la Juventus ha rapporti più che buoni con l'Atalanta, società quest'ultima che ha dimostrato di saper crescere calciatori giovani e dal sicuro avvenire. Per l'argentino si tratta di un investimento importante ma nulla di eclatante viste le clausole inserite e il potenziale a disposizione.