Pompei - Si getta nel Sarno per evitare un posto di blocco

Quintino Maisto
Mag 15, 2018

I militari, tuttavia, sono riusciti a fermare il giovane, P.L., 22 anni pregiudicato di Torre Annunziata. Salvato in extremis dai militari dell'Arma.

Pompei - E' accaduto ieri sera intorno alle 23:30, tra Castellammare di Stabia e Pompei. Nonostante questo non si è fermato. I militari hanno riportato delle ferite in varie parti del corpo. Dopo essere scivolato, decide di lanciarsi nel fiume Sarno così da evitare l'arresto ma, dopo qualche minuto, è costretto a chiedere aiuto per via delle ferite riportate. E' stato fatto accomodare in una ambulanza che nel frattempo era arrivata sul posto e trasportato al vicino ospedale di Castellammare. Sul posto è giunto anche il reparto sommozzatori dei vigili del fuoco. Il loro intervento, per fortuna, non è stato necessario. Per il momento il ragazzo è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.