Frode fiscale e riciclaggio, bufera sul Latina calcio. Imprenditori in manette

Frode fiscale e riciclaggio, bufera sul Latina calcio. Imprenditori in manette

Prospera Giambalvo
Aprile 16, 2018

Diversi gli arresti per associazione a delinquere finalizzata a frodi fiscali e riciclaggio. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall'Autorita' Giudiziaria pontina riguarda commercialisti e imprenditori, alcuni dei quali già coinvolti nell'amministrazione del Latina calcio U.S. Tra i destinatari dell'ordinanza di arresto anche l'ex deputato pontino Pasquale Maietta e la sua socia Paola Cavicchi. Lo rivela il quotidiano Il Messaggero online, che specifica come l'ordinanza a carico di Maietta sia stata notificata in una clinica privata dopo un incidente domestico che lo aveva visto vittima.

Colpiti anche i patrimoni accumulati illecitamente per oltre 60 milioni di euro.

L'attenzione degli investigatori si è concentrata su società e conti in Svizzera e sulle attività di riciclaggio del denaro che servivano per finanziare il Latina Calcio.