Champions: la Roma vola in semifinale Video

Champions: la Roma vola in semifinale Video

Minervino Buccola
Aprile 16, 2018

Ho scelto di riproporre il modulo del Barcellona ed è rimasto fuori, ma l'ho trovato bene.

Il modulo. "Noi abbiamo fatto il 3-4-2-1 nella partita contro il Barcellona". La Lazio è la squadra più brava a mandare in porta i propri compagni, soprattutto con Luis Alberto che è fortissimo in questo. Contro il Barcellona ha fatto la sua miglior partita.

Sportface.it vi offrirà la diretta testuale della conferenza stampa del tecnico giallorosso per non perdere le emozioni della vigilia e per seguire tutte le sue dichiarazioni in vista del derby.

Schick gioca? "Non parlo di formazione, potrebbe giocare lui o Ünder. Il mio obiettivo era anche avvicinare un giocatore a Dzeko e mi ha dato risultati importanti, ma non è la medicina definitiva per tutto".

"Ha delle qualità impressionanti per la struttura che ha che a volte non sfrutta al meglio".

BARCELLONA - "Partita che può cambiare il percorso mio e della società?" Loro hanno fatto una buona gara, noi abbiamo fatto una partita qualitativamente sotto le nostre aspettative e di conseguenza anche Patrik è stato qualitativamente al di sotto di quello che ci aspettavamo. Era una partita da preparare dal punto di vista mentale in maniera importante.

"Lo vedremo più avanti, ovviamente sì".

"Una volta arrivata palla a Juan Jesus gli attaccanti si muovevano male e siamo andati spesso dritti su Kolarov e a me non piace moltissimo".

E' stato qualcosa di straordinario, un risultato inaspettato, io sono molto sereno. "La Lazio ha avuto per una parte di gara più cattiveria".

Il nostro passaggio e la crescita a Trigoria, il mio ambiente, è la capacità di trattare tutte le partite allo stesso modo. Questo ci deve dare molta consapevolezza.

Perché in campionato non si vede una Roma da Champions? .

Mi auguro che sia quella di Champions. La Lazio in Europa dava la sensazione di avere in mano la gara. Niente da fare per Defrel e Perotti nel derby: "Non ci saranno, speriamo che Perotti torni col Genoa o con la Spal, più probabile con la Spal". Abbiamo dei dubbi su Manolas e Florenzi, l'allenamento di oggi mi darà qualche risposta. "Non ci possiamo permettere più di sbagliare".