Avvocato si dà fuoco per protestare contro l'inquinamento

Avvocato si dà fuoco per protestare contro l'inquinamento

Prospera Giambalvo
Aprile 16, 2018

E' morto dopo essersi dato fuoco in un parco di New York per protestare contro l'inquinamento e l'uso di combustibili fossili un importante avvocato, David Buckel, specializzato in cause a difesa dei diritti dei gay. L'uomo ha inviato una lettera ai media prima di commettere il gesto estremo. "La mia morte prematura con la benzina rifletta quel che ci stiamo facendo", questo quanto scritto da Buckel, che ha invitato tutti a condurre una vita meno egoista e più altruista nei confronti del clima del pianeta. Lo riferiscono i media americani.

Il legale che si è tolto la vita era molto famoso, non soltanto negli Stati Uniti. Hilary Swank aveva interpretato il ruolo di Brandon nel film del 1999 e aveva vinto un Oscar.

Secondo il New York Times, che cita la polizia, Buckel si è suicidato sabato mattina. Alcuni jogger hanno trovato i resti carbonizzati dell'avvocato, ed hanno allertato subito i soccorsi.