Heather Parisi risponde agli insulti delle fan di Biondo

Heather Parisi risponde agli insulti delle fan di Biondo

Quintino Maisto
Aprile 14, 2018

Così non è stato, ma di certo le polemiche non sono andate scemando.

Heather Parisi ha sconvolto oggi i suoi followers rivelando di essere stata minacciata dai fan di Biondo. A cui però la commissaria esterna aggiunge il post al vetriolo in cui parla di cyberbullismo e di minacce e insulti... La Parisi ha però scritto il suo duro attacco sul cyberbullismo e contro i fan del cantante della Squadra Bianca nella didascalia del video.

Non v'è dubbio che i professori e i giudici di Amici rappresentino da sempre la parte più contestata del programma, soprattutto da parte dei fan adolescenti di cantanti e ballerini, che li vedono come idoli e che mal sopportano qualsivoglia critica - anche le più fondate - nei loro confronti. E invece ho letto blog e siti che si sono divertiti, a incitare pochi cerebrolesi a insultare e minacciare, anche fisicamente, me e mia figlia. Parole che hanno trovato in disaccordo la showgirl che non riconosce a Biondo alcun talento.

Heather Parisi non ci sta e continua a dire la sua sui social network, in merito alle pesanti critiche subite dopo la sua partecipazione ad Amici 17.

Era un video goliardico quello in cui Elizabeth, una bimba di 7 anni, "rimproverava" la madre Heather Parisi per averle attribuito una preferenza verso il Biondo che lei in realtà non avrebbe. Che Heather abbia fatto tutto ciò per prendersi semplicemente beffa di Biondo?

L'ex ballerina non ha nascosto il suo parere negativo nei confronti del cantante che, secondo il suo punto di vista, non meriterebbe di proseguire la sua avventura nel talent show.

Insomma, la polemica ad Amici 2018 si infiamma, e chissà che non faccia bene agli ascolti! Il Serale di Amici è appena iniziato e la Parisi è già arrivata come un uragano scombinando tutti gli equilibri. La Parisi si riferiva in particolare alla Celentano, con cui aveva anche litigato in diretta. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.